home |   15 / 12 / 2017
.: servizi

:: chi siamo
:: assistenza soci
:: convenzioni
:: dove siamo
:: album foto

:: area riservata












 
07/05/2009  Premiazione del concorso I RIFIUTI ….. UNA RISORSA

Ieri 6 maggio, in Quadri (CH), presso la scuola “B. CROCE” si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso denominato “I RIFIUTI ….. UNA RISORSA” promosso dalla Sezione “G. CAMPITELLI” di Lanciano, dell’Associazione Nazionale Carabinieri.
L’iniziativa fa parte di una delle varie attività che gli iscritti all’Associazione promuovono nel territorio Comunale e Provinciale. Scopo primario di questa iniziativa è stato quello di sensibilizzare i bambini alla raccolta differenziata, al rispetto dell’ambiente e delle regole che sono alla base di una collettività anche per la crescita socio-culturale.
Il progetto è stato sottoposto al vaglio della Dirigente scolastica del Circolo Comprensivo “B. CROCE” di Quadri all’inizio dell’anno scolastico 2008/2009.
Lo stesso è stato ritenuto valido ed interessante anche dal gruppo docente e pertanto inserito nel pacchetto delle attività didattiche da sviluppare nel corso dell’anno scolastico.

I lavori e gli elaborati grafici e di testo prodotti dagli studenti sono stati completati alla fine del mese di Marzo 2009 da tutti i ragazzi delle cinque classi della scuola primaria e dalla prima e seconda classe della scuola secondaria di primo grado.
Gli stessi sono stati esaminati e giudicati da specifica commissione ad oc composta da 5 personaggi di provata professionalità sia scolastica che in relazione al tema del progetto, con graduatoria finale dei vincitori stilata a metà Aprile.
Premiazione avvenuta nell’area scolastica in una bellissima e calda mattina di sole alla presenza di rappresentanti dell’amministrazione comunale, del Comandante la Compagnia Carabinieri di Lanciano e del comandante la locale Stazione Carabinieri, dal Coordinatore Provinciale dell’Associane Nazionale Carabinieri e da una rappresentanza del Nucleo di Protezione Civile in seno alla Sezione A.N.C. di Chieti con un mezzo antincendio di pronto intervento, dalla Dirigente scolastica e relativi insegnanti, rappresentanti del Consorzio Comprensoriale Smaltimento Rifiuti di Lanciano, nonché una rappresentanza di soci e benemerite della Sezione A.N.C. di Lanciano con la presenza anche di numerosi genitori degli studenti.
Per la scuola primaria il primo premio è stato assegnato alla classe 4°; il secondo alla 2° classe e il terzo alla classe 5°. Un premio speciale è stato assegnato ad una alunna della 5° per aver realizzato un elaborato di testo sul tema oggetto del concorso, particolarmente creativo e ricco di contenuti suggestivi.
Per la scuola secondaria di primo grado, la giuria ha giudicato vincitori, alla pari, le classi di 1^ e 2^. I premi assegnati ai vincitori sono riconducibili alla oggettistica dell’Arma dei Carabinieri.

C’è da dire altresì che a tutti gli studenti partecipanti è stato rilasciato specifico attestato di partecipazione al concorso, su carta pergamenata, da parte dell’Ente promotore nonché di una maglietta “POLO” bianca con impresso il logo dell’Associazione Nazionale Carabinieri; quello del Consorzio Comprensoriale Smaltimento Rifiuti di Lanciano e del Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Chieti.
Questi due ultimi enti hanno supportando l’iniziativa con il loro patrocinio anche economico per la realizzazione dell’evento.

E’ di solo qualche settimana fa che la Sezione “G. CAMPITELLI” ha concluso altra iniziativa, sempre seguendo le finalità statutarie, in stretta collaborazione con l’Istituto Professionale di Stato “P. De GIORGIO” di Lanciano, consistente nell’accogliere nella propria sede per uno stage professionale dal 16 marzo all’11 aprile, tre studentesse iscritte alla classe V° Tecnico Gestione Aziendale, frequentanti il corso surrogato di III^ area professionalizzante post-qualifica “WEB DESIGN”.
L’iniziativa realizzata oltre ad essere stata molto positiva ed apprezzata è da segnalare per essere stata la prima del genere, non solo in ambito Provinciale ma addirittura in ambito Nazionale.

Il Presidente S. Ten. Giuseppe MARRONE

 
webmaster - Luigi D'Anniballe - Canosa Sannita (Ch) - © 2008